Fondatori di Tech Giants Skype e Intercom Investing in Bitcoin e Cryptocurrency

I fondatori di Skype e Intercom sono gli ultimi imprenditori di alto profilo a rendere pubblico il loro supporto per Bitcoin.

Jaan Tallinn, co-fondatore dell’app di telecomunicazioni Skype, dice a Fortune in una nuova intervista che in realtà conserva la maggior parte della sua ricchezza personale in criptovaluta

All’inizio di quest’anno, Tallinn ha donato Bitcoin per un valore di circa 316.000 dollari a Faculty, una società di intelligenza artificiale con sede nel Regno Unito, per finanziare un programma incentrato sui rischi dell’IA. Nel 2018, ha donato Ethereum per un valore di circa $ 434.000 per lo stesso scopo.

Eoghan McCabe, co-fondatore e presidente della società di messaggistica per i clienti Intercom, afferma su Twitter di supportare anche Bitcoin.

„Vorrei annunciare che dopo anni di dilettevolezza, sono saltato saldamente sul carro di Bitcoin e ora vorrei che tutti gli altri facessero lo stesso.“

McCabe incoraggia le persone a „hodl“ BTC e afferma che il recente impegno istituzionale lo ha convinto che l’asset „stava diventando mainstream“.

McCabe, tuttavia, osserva che la sua azienda non adotterà ancora l’asset digitale

„Sfortunatamente. le leggi della fisica delle grandi aziende stabiliscono che ci sono anni tra il momento in cui un fondatore pensa che qualcosa sia una buona idea e la sua azienda agisce su tale idea. Ma penso anche che Bitcoin non sia ancora adatto a noi „.